Monte Santoccio

  • FUMANE (VR) – VENETO
L’Azienda Agricola Monte Santoccio nasce e cresce nel cuore della Valpolicella classica e per questo la produzione è focalizzata sulle uve del territorio: Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara.

I nostri vini nascono solamente da uve raccolte dai propri vigneti, curati in modo maniacale durante tutto l’arco dell’anno.
Il controllo di tutta la catena produttiva diventa caratteristica fondamentale per la nascita di grandi prodotti e per raggiungere l’eccellenza.

La filosofia aziendale è legata ad una produzione di nicchia, di grande qualità e tipicità , venduta a prezzi ragionevoli.
Un occhio alla tradizione ed uno al futuro, Monte Santoccio apre le sue porte per farvi vivere un pezzetto della sua giovane storia.
Nei nostri vini troverete la vera essenza dell’espressione “terroir”, profumi, colori, riflessi; come una foto impressa nella vostra mente.

Valpollicella Classico D.O.C.

È un vino fresco dal gusto sapido, minerale e fruttato con piacevoli note di amarena.


Valpollicella Classico Superiore D.O.C.

È un vino fresco dal gusto sapido e fruttato con piacevoli note di amarena.


Valpollicella Classico Superiore Ripasso D.O.C.

È un vino fine di buona struttura dal gusto sapido e fruttato con note finali di spezie e cacao.


Santoccio Rosso Veronese I.G.P.

Profumo ampio ed intenso con sentori di mora e ciliegia matura, sapore fruttato con tannini freschi e retrogusto speziato. Caldo ed elegante.


Amarone Classico della Valpollicella D.O.C.G.

La fermentazione avviene in due fasi:
una prima fase di premacerazione della durata di 20 giorni a freddo, e una seconda fase di fermentazione alcolica della durata di 30 giorni.


Stella Recioto Amandorlato D.O.C.G.

Ampio ed intenso con esaltanti sentori di mandorla amara, prugne secche, note balsamiche di notevole persistenza.


Viola Passito Rosso Veneto I.G.P.

L‘uva in leggera sovramaturazione accuratamente cernita a mano viene posta in piccole cassette che verranno sistemate in fruttaio dove resteranno fino alla fine di febbraio.


 
 

Condividi